Difficile trovare un modo migliore per dare il benvenuto alla Primavera, che non sia omaggiandola con profumi e sapori d’eccellenza e vini pregiati. Mercoledì 21 marzo, nell’antico Folador di Villa Rubini a Merlana di Trivignano Udinese, ha preso il via il primo dinner show della nuova stagione di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori in collaborazione con Ersa Agenzia regionale per lo sviluppo rurale, per un evento in occasione dell’inizio della Primavera.

Protagonisti sono stati i prodotti della tradizione a marchio AQUA, il marchio collettivo “Agricoltura Ambiente Qualità” riconosciuto dalla UE, concesso dalla Regione Friuli Venezia Giulia e gestito dall’Ersa: gli chef dei 20 ristoranti del gruppo FVG Via dei Sapori si sono così “sfidati” nella loro rilettura, proponendo piatti d’alta cucina in grado di trasmettere nuove suggestioni, direttamente davanti agli occhi del pubblico. Ad accompagnare le ricette marchiate AQUA, una selezione di vini proposta da 22 vignaioli di alcune tra le più prestigiose aziende vinicole friulane in abbinamenti perfetti.

L’evento è stato inoltre arricchito dalla presentazione della monografia “Tiramisù, una commedia golosa”, del docente di enogastronomia, consulente enologico e presidente del Consorzio Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori Walter Filiputti, omaggiata ai presenti. Un volume che racconta la vera storia di uno dei dolci più amati al mondo e che proprio durante la serata è stato proposto nelle rivisitazioni degli chef.

L’ouverture del dinner show, così come la chiusura con i dolci, i gelati, il caffè e i distillati, è stata affidata come di consueto ai 15 Artigiani del gusto, ovvero piccoli e grandi produttori agroalimentari di livello assoluto che, uniti a ristoratori, ai vignaioli e insieme ai prodotti AQUA contribuiscono a valorizzare il cibo e e il territorio del Friuli Venezia Giulia.

Sfogliate il fotoracconto della serata – Foto © Alessia Della Rossa

DSC_6736
DSC_6741
DSC_6744
DSC_6746
DSC_6749
DSC_6753
DSC_6756
DSC_6759
DSC_6760
DSC_6768
DSC_6769
DSC_6772
DSC_6778
DSC_6780
DSC_6783
DSC_6789
DSC_6790
DSC_6793
DSC_6795
DSC_6798
DSC_6800
DSC_6805
DSC_6808
DSC_6810
DSC_6811
DSC_6815
DSC_6823
DSC_6827
DSC_6828
DSC_6829
DSC_6833
DSC_6834
DSC_6840
DSC_6843
DSC_6844
DSC_6845
DSC_6848
DSC_6849
DSC_6852
DSC_6853
DSC_6855
DSC_6862
DSC_6864
DSC_6866
DSC_6872
DSC_6873
DSC_6875
DSC_6876
DSC_6880
DSC_6881
DSC_6883
DSC_6884
DSC_6886
DSC_6887
DSC_6896
DSC_6898
DSC_6900
DSC_6902
DSC_6889
DSC_6736DSC_6741DSC_6744DSC_6746DSC_6749DSC_6753DSC_6756DSC_6759DSC_6760DSC_6768DSC_6769DSC_6772DSC_6778DSC_6780DSC_6783DSC_6789DSC_6790DSC_6793DSC_6795DSC_6798DSC_6800DSC_6805DSC_6808DSC_6810DSC_6811DSC_6815DSC_6823DSC_6827DSC_6828DSC_6829DSC_6833DSC_6834DSC_6840DSC_6843DSC_6844DSC_6845DSC_6848DSC_6849DSC_6852DSC_6853DSC_6855DSC_6862DSC_6864DSC_6866DSC_6872DSC_6873DSC_6875DSC_6876DSC_6880DSC_6881DSC_6883DSC_6884DSC_6886DSC_6887DSC_6896DSC_6898DSC_6900DSC_6902DSC_6889

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>