La Viarte

La Viarte

laviarte_resize

Fondata nel 1973, è stata acquisita da Alberto Piovan nel 2013. Sono 40 gli ettari di proprietà, dei quali 27 a vigneto che circondano cantina e annessa casa, poste sulla sommità della collina e dalla quale si gode un panorama da favola. La produzione media annuale supera le 110.000 bottiglie: in rapporto con la superficie vitata, indica basse rese per alzare al massimo la qualità dei vini. Alberto ha inoltre scelto di puntare sulle varietà autoctone, che ora valgono il 70% della produzione. Destinata ad aumentare nel breve periodo con la sostituzione del Pinot grigio con lo Schioppettino, vino simbolo del Comune di Prepotto. La Viarte produce tutte le uve autoctone della Doc Friuli-Colli orientali: Friulano, Ribolla gialla, Pignolo, Refosco dal peduncolo rosso, Tazzelenghe, Schioppettino. Oltre a Picolit e Verduzzo che vanno a formare il vino Sium che sta, in friulano, per sogno.

INFORMAZIONI

Collocazione
geografica dei vigneti:

comune di Prepotto

Ettari vitati:

26 Doc Friuli-Colli orientali

Visite in azienda:

 

La Viarte
Prepotto (UD)
Via Novacuzzo, 51
tel. 0432.759458
laviarte@laviarte.itwww.laviarte.it