Petrussa

Fu Giuseppe Petrussa, agli inizi del 1900, ad iniziare a coltivare queste vigne. L’attività contadina continuò con i figli, tra cui Celestino, che nel 1987 cede il timone dell’azienda ai figli Gianni e Paolo. Nonostante le difficoltà dell’epoca, prevalse la scelta di coltivare la vite spinti, fin da allora, dal desiderio di cogliere l’essenza del territorio. Prepotto è una piccola area sul confine con la Slovenia, segnato dal corso dello Judrio. Il terreno – costituito essenzialmente da marne eoceniche – e la posizione geografica – a 30 km dal mare Adriatico ed altrettanti dalle Prealpi Giulie – ne fanno un unicum dove la qualità non si esprime nel “vino migliore di”, bensì con vini dai caratteri peculiari (l’anima) di un territorio e del suo ambiente. Perché il nostro lavoro si completa quando il vino è fedele lettore di queste particolari terre.
Vini bandiera: Schioppettino di Prepotto, Friulano e Pensiero (da uve Verduzzo passite).

INFORMAZIONI

Collocazione
geografica dei vigneti:

in comune di Prepotto

Ettari vitati:

10,5 nella Doc Colli orientali del Friuli

Visite in azienda:

dal lunedì al sabato previo appuntamento.

Petrussa di Petrussa Celestino e figli s.s
Prepotto (Ud) 33040
Via Albana, 49
tel. 0432-713192 / fax 0432-713821
petrussa@petrussa.it
www.petrussa.it